Il codice binario del commissario Crema


definitiva

Rocco Ballacchino torna in liberia con una nuova indagine targata Crema-Bernardini, sempre edita dai Fratelli Frilli Editori. Il 6 ottobre alle 17 ci sarà la prima presentazione presso la libreria Binaria di via Sestriere 34 a Torino. Presenterà l’autore Marco G. Dibendetto di Torinoir.

La storia:

Il commissario Crema e il critico cinematografico Bernardini sono di nuovo alle prese con un omicidio apparentemente già risolto. Gabriele Balestri, un amministratore di condominio, è stato assassinato, in un’afosa sera di luglio, all’interno del suo ufficio. Una vittima e un solo potenziale colpevole su cui investigare. Tutto troppo scontato anche per la vedova che non crede a una sentenza già scritta, in cui i pregiudizi si trasformano, anche a causa del magistrato Giulia Bonamico, in giudizi. I due investigatori scopriranno, invece, che tutti i protagonisti di quella vicenda hanno qualcosa da nascondere e si muoveranno tra Torino e Genova alla ricerca di una verità in grado di collegare i segreti del passato al sangue del presente. Entrambi ostaggi di un’esistenza governata da un codice binario dove ogni singola scelta può rivelarsi, nel bene o nel male, quella decisiva.

Guarda il booktrailer:

Il codice binario
La nuova indagine di Crema e Bernardini
dI Rocco Ballacchino
Fratelli Frilli Editori
pag. 219

Condividi