Le matematiche certezze di Masella & Ballacchino


Matematiche_certezze-webRocco Ballacchino, socio fondatore di Torinoir, torna in libreria con un’indagine scritta a quattro mani con la giallista ligure Maria Masella, un giallo che si svolge su due piani temporali e spaziali: tra Torino e Genova e tra il 2009 e il 2014. Sergio Crema per la prima volta collabora con il commissario Antonio Mariani.  Ecco la storia:

Una serie di delitti insanguina Torino nei giorni intorno a Ferragosto, rovinando giornate che il commissario Crema sperava tranquille e senza complicazioni. Tutti gli omicidi sembrano opera di un serial killer e si verificano in giorni sempre più ravvicinati: il commissario torinese e la sua squadra si impegnano in una lotta contro il tempo per individuare il colpevole o, almeno, per evitare nuovi delitti. L’obiettivo sembra raggiunto ma quattro anni dopo, a Genova, il commissario Mariani si trova a indagare su un omicidio che presenta singolari analogie con i casi torinesi. Ed è immediata la domanda se le somiglianze sono casuali o nascondono altro. Risolvere il caso genovese aiuterà Crema a raggiungere la matematica certezza di aver individuato correttamente il “suo” assassino?

 

 

 

Matematiche certezze
di Maria Masella e Rocco Ballacchino
Fratelli Frilli Editori
Pagine 198

Guarda il booktrailer:

 

Condividi