Statuto La memoria perduta – Per non dimenticare…


Statuto La memoria perduta P. Durante- G. Galvagno

In occasione dell’uscita della seconda edizione, aggiornata con nuove testimonianze, del libro STATUTO LA MEMORIA PERDUTA di Patrizia Durante e Gabriele Galvagno pubblichiamo una sinossi estesa di quest’opera dall’elevato valore civile e letterario. Per non dimenticare…

“STATUTO LA MEMORIA PERDUTA – 13 febbraio 1983” raccoglie al proprio interno un intenso cammino a ritroso nel tempo, per riportare il lettore da quella terribile data in cui un incendio distrusse il cinema Statuto e la vita di 64 persone, ai giorni successivi, alle fasi processuali e a tutte le conseguenze e gli effetti che da quella tragedia scaturirono.
L’occhio dei giornalisti, che dell’opera sono autori, non ha riportato all’attenzione del lettore solo la cronaca e gli accadimenti di quei giorni, ma ha dipinto le singole immagini di chi fu vittima della tragedia, restituendo alla memoria ogni singolo nome, ogni singola persona.

….di questa vicenda molto si è scritto sui giornali dell’epoca. Si è molto parlato delle fasi processuali e hanno fatto discutere i profondi cambiamenti che hanno riguardato le norme antincendio nei locali pubblici, persino le fantasie esoteriche hanno avuto ampio spazio negli anni successivi.
Ma non si è mai parlato delle persone.
Delle vittime, delle loro storie e dei loro familiari.
Solo i quotidiani e solo nei giorni immediatamente successivi all’incendio, pubblicarono nomi e qualche storia.
Dopo di che su di loro si sono spenti per sempre i riflettori.
Proprio in questo atteggiamento così riservato, e forse eccessivamente sabaudo, abbiamo letto le cause della “Memoria perduta” e questa sensazione di rimozione collettiva, arrivata prepotente quel giorno e riscontrata anche nei mesi successivi, è stata la molla che ci ha spinto a scrivere questa storia.
Con il nostro lavoro e la nostra ricerca non abbiamo intenzione di ribaltare sentenze o eventi.
Il nostro scopo è solo fare memoria, far sì che chi all’epoca c’era possa conoscere e ricordare, e chi non era ancora nato possa sapere e non dimenticare.”

Patrizia Durante e Gabriele Galvagno

STATUTO LA MEMORIA PERDUTA – 13 febbraio 1983
di Patrizia Durante e Gabriele Galvagno
edito da EnneCi Communication
pag. 224
12,00 euro

Condividi